Turismo Religioso

Scopri i luoghi dello spirito

Un territorio ricco di Storia come la Sicilia non può che essere un luogo caratterizzato da profonda spiritualità.
Le tradizioni, la religiosità e le credenze di una cultura tanto antica e variegata hanno creato un ricco mosaico spirituale che merita di essere indagato.

Il Turismo Religioso in Sicilia è un fenomeno che affonda le proprie radici in tempi lontani. Terra prolifica di Santi, vanta la fondazione della prima Chiesa cattolica d'Europa a Siracusa, seconda solo a quella di Antiochia e fondata dallo stesso San Paolo.

I numerosi luoghi di culto presenti nel territorio, come le splendide Chiese e Basiliche della zona di Palermo o i suggestivi Monasteri ed Eremi disseminati tra i monti, attraggono ogni anno numerosi fedeli e turisti.

Meta di pellegrinaggi è anche il famoso Santuario della Madonna delle Lacrime di Siracusa, costruito per celebrare il miracolo del 1953. In quell'anno, infatti, in una clada giornata d'agosto, un quadretto raffigurante la Madonna, appeso a una parete di una piccola casa, cominciò a lacrimare. La notizia della lacrimazione fece in poco tempo il giro del mondo e il 13 dicembre del 1953 l'episcopato della Sicilia presieduto dal cardinale Ernesto Ruffini confermò la natura miracolosa dell'evento. Tale rapido riconoscimento da parte della Chiesa fu anche frutto dei numerosi casi di guarigioni fisiche avvenute in poco più di un anno, circa 300 casi, ritenute straordinare dalla Commissione Medica appositamente istituita.

 

Resta aggiornato

iscriviti alla newsletter